mercoledì 24 maggio 2017
  Search


Albo Pretorio On-Line


Gazzetta Amministrativa della Reppubblica Italiana

Amministrazione Trasparente >
Dettaglio Articolo Tutte le News Riduci

ANTENNE E INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO: I DATI FORNITI DALL'ASL RIMINI

MONTESCUDO - ANTENNE E INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO

Dati forniti dall’ASL di Rimini – Dipartimento di Sanità Pubblica



  

In questi giorni, mentre si stanno concludendo gli interventi previsti dal PLERT (Piano di Localizzazione dell’Emittenze Radio Televisive) che prevedono il risanamento del sito MS1 (Monte della Croce) e l’eliminazione di tutti i tralicci presenti presso il sito MS2 (il più vicino alle abitazioni di Via Termine), con conseguente riduzione del 50% dei valori dell’inquinamento elettromagnetico rispetto a quelli attuali, che sono già ampiamente inferiori ai limiti previsti dalla normativa vigente, sono pervenuti dall’ASL di Rimini, Dipartimento di Sanità Pubblica i dati sull’incidenza dei tumori maligni nella popolazione residente del Comune di Montescudo.

 

Tali dati richiesti dal Comune di Montescudo si riferiscono al periodo 2004 – 2008; riportiamo integralmente alcune parti delle considerazioni finali di questo studio ”analogamente a quanto riscontrato nel precedente quinquennio, non vi sono differenze significative in termini di incidenza di tumori tra il dato osservato nel Comune di Montescudo e quello rilevato nell’intera Provincia di Rimini e ancora “l’analisi spaziale condotta risponde all’esigenza di confrontare i parametri sanitari di un area pre-individuata con quelli di tutto il territorio per valutare se si siano verificati eccessi di casi; poiché in questo caso non vengono evidenziati scostamenti tra la popolazione comunale e quella provinciale, non si ritiene che sia attualmente ipotizzabile che fattori di rischio peculiari di tipo ambientale o comportamentale incidano specificatamente sulla diffusione della patologia tumorale nel Comune di Montescudo”

 

L’informazione fondamentale, che si evince dai dati forniti, consiste nel fatto che il numero di alcune patologie tumorali rilevate nel nostro Comune, collegate, secondo alcuni studi non confermati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, al superamento dei limiti di inquinamento elettromagnetico, risulta inferiore di circa il 50% rispetto al dato registrato nell’intera Provincia di Rimini. 

 

 Le risultanze di questi dati, trasmessi in forma ufficiale dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’ASL di Rimini, confermano quindi l’assenza di una correlazione tra la presenza di antenne sul nostro territorio e l’insorgenza di alcune patologie tumorali.

 

L’Amministrazione Comunale, a ogni modo, continuerà a vigilare costantemente monitorando i livelli di inquinamento elettromagnetico, sempre in stretta collaborazione con l’Agenzia Regionale Prevenzione e Ambiente (ARPA), avvalendosi inoltre, a partire dalle prossime settimane, di una centralina mobile per la rilevazione strumentale dei valori delle emissioni elettromagnetiche, che consentirà un’osservazione costante degli impianti presenti e un controllo giornaliero dei livelli di inquinamento.  

 

Si ricorda che è possibile scaricare il testo integrale della comunicazione dell’ASL dal sito ufficiale del Comune o ritirarlo presso l’Ufficio Segreteria.     

print




  
Comune di Montescudo  Piazza Municipio, 1 - 47854 Montescudo (Provincia di Rimini) Telefono: (+39) 0541 864010 - Fax: (+39) 0541 984455 - Email: info@comune.montescudo.rn.it
Posta Elettronica Certificata: comune.montescudo@legalmail.it