giovedì 17 agosto 2017
  Search


Albo Pretorio On-Line


Gazzetta Amministrativa della Reppubblica Italiana

Amministrazione Trasparente >
Dettaglio Articolo Tutte le News Riduci
categoria: APPEACE

AVVISO PUBBLICO DI ESUMAZIONE ORDINARIA


AVVISO PUBBLICO DI ESUMAZIONE ORDINARIA

(Art. 82 e 85 DPR 28.9.1990 n. 285)

 

IL SINDACO

 

VISTI gli artt. 82 e 85 del D.P.R. 285/1990 che attribuiscono al Sindaco i compiti di regolazione, in via ordinaria, delle esumazioni;

 

VISTA la circolare del Ministero della Sanità n. 10 del 31/07/1998;

 

Visto l’art. 12 del vigente Regolamento di Polizia Mortuaria;

 

CONSIDERATO che per il defunto sepolto nel Cimitero di Trarivi, nel campo d’inumazione n° 4, sono già trascorsi gli anni di inumazione previsti dall’art.12  del vigente Regolamento di Polizia Mortuaria e si può quindi procedere all’esumazione ordinaria delle salme;

 

RITENUTO di dover provvedere di conseguenza;

 

RILEVATO che si rende necessario, per motivi di igiene e sicurezza, interdire l’accesso al pubblico nella parte di Cimitero interessata durante il periodo di esecuzione dei lavori di esumazione;

 

TENUTO CONTO che si procederà alle operazioni di esumazione ordinaria dopo l’avvenuta pubblicazione del presente avviso per 30 giorni, da oggi sino  al 09/12/2015 all’Albo pretorio e sul sito internet comunale, nonché la sua affissione nei luoghi pubblici e presso il Cimitero comunale;

 

VISTA la planimetria, allegata sotto la lettera a), al presente avviso, dalla quale si rileva l’ubicazione del campo n° 4 ove deve eseguirsi l’esumazione di cui all’allegato elenco;

 

A V V I S A

 

- che il giorno 09/12/2015, avranno luogo le operazioni di esumazione delle salme inumate nel campo n° 4 di cui all’allegato elenco;

 

D I S P O N E

 

- che durante le operazioni di esumazione sia adottata ogni cautela necessaria onde evitare situazioni di disagio agli eventuali parenti dei defunti ed ai visitatori del cimitero, nel rispetto delle salme esumate;

- che gli spazi interessati dalle operazioni di esumazione siano opportunamente delimitati e protetti per impedire l’accesso ad estranei e per garantire la riservatezza delle operazioni di esumazione;

- che le operazioni di esumazione siano condotte in orario antimeridiano e pomeridiano, fino alla conclusione delle dette operazioni;

- al fine d’impedire l’accesso ai non addetti ai lavori e per garantire la riservatezza delle operazioni di esumazione, la chiusura al pubblico della parte di Cimitero interessata il giorno 09/12/2015;

 - che, a cura del Necroforo comunale, sia redatto apposito verbale riguardo le salme esumate, indicandone il nominativo e le condizioni di ritrovamento (mineralizzazione completa o incompleta) e la destinazione data ai resti esumati;

- la pubblicazione del presente avviso fino al 09/12/2015 all’Albo pretorio e sul sito internet comunale, nonché la sua affissione nei luoghi pubblici e presso il Cimitero comunale;

 

I N V I T A

 

I familiari dei defunti interessati all’esumazione, i cui nominativi sono allegati sotto la lettera b) al presente atto, a recarsi in Comune presso l’Ufficio di Polizia Mortuaria, entro il 09/12/2015, nei giorni dal lunedì al sabato, dalle ore 8,30 alle ore 13,30, per disporre sulla destinazione dei resti mortali dei propri congiunti.

 

I N F O R M A

 

- che i resti dei defunti in stato di completa mineralizzazione, in mancanza di indicazioni o espressioni di volontà da parte dei familiari, saranno depositati nell’ossario comune del cimitero, mentre in caso di incompleta mineralizzazione verrà disposta la cremazione dei resti mortali con addebito a carico dei familiari. Gli oggetti di valore rinvenuti nel corso dell’esumazione, in assenza di famigliari, saranno, ad opera del necroforo, depositati presso l’Ufficio di Stato Civile, il quale provvederà a restituirli ai familiari, dietro compilazione di regolare verbale e che qualora gli interessati, dopo essere stati avvisati, non provvedessero a ritirare gli oggetti di cui sopra, nel termine di giorni 30 (trenta), rimarranno di proprietà comunale;

- che l’esumazione programmata avverrà anche in assenza di familiari.

 

Copia del presente avviso è trasmessa, per opportuna conoscenza, al Responsabile del Servizio Igiene Pubblica dell’Azienda Sanitaria locale della Romagna.

 

 

Montescudo, lì 04/11/2015

IL SINDACO

F.to Dott.ssa Elena Castellari

 

print




  
Comune di Montescudo  Piazza Municipio, 1 - 47854 Montescudo (Provincia di Rimini) Telefono: (+39) 0541 864010 - Fax: (+39) 0541 984455 - Email: info@comune.montescudo.rn.it
Posta Elettronica Certificata: comune.montescudo@legalmail.it